Memoria selettiva o rimozione pilotata?

Quelli che, del ’68, ricordano solo il “Vietato vietare” dimenticano sempre che:

« Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow Jones né i successi del Paese sulla base del Prodotto Interno Lordo…… Il PIL non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro istruzione e della gioia dei loro momenti di svago. Non comprende la bellezza della nostra poesia e la solidità dei valori familiari. Non tiene conto della giustizia dei nostri tribunali, né dell’equità dei rapporti fra noi. Non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio né la nostra saggezza né la nostra conoscenza né la nostra compassione. Misura tutto, eccetto ciò che rende la vita degna di essere vissuta ».

Robert Kennedy in quel discorso rimarcava che nel prodotto considerato c’era di tutto compresi i danni ambientali, beni e servizi contro la vita come le armi, l’alcool eccessivo …senza distinzioni di sorta nel rispetto della persona .

Kennedy pronunciò quel discorso il 18 marzo del1968 , solo quindici giorni prima dell’omicidio di Martin Luther King , leader dei diritti civili e dell’” I have a dream “ , e 70 giorni prima di essere ucciso lui stesso; con loro finiva una storia e ne cominciava un altra in cui l’” american dream “ avrebbe lasciato lo spazio solo alla ricerca di un‘avidità illimitata il cui fine spirituale coincideva esattamente con il” Pil “ condannato da quei portatori di giustizia . “ Bob Dylan cantava “I tempi stavano cambiando e solo il vento poteva portare una risposta “ ma anche la risposta sarebbe finita nel vento “ The answer , my friend , is blowing in the wind”.
http://www.lafinanzasulweb.it/2016/il-pil-il-conte-mascetti-e-la-supercazzola/

Informazioni su apoforeti

Unione Associazioni Culturali
Questa voce è stata pubblicata in 1968 e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.